Vulnerable by Amy Lane

GRS_Shepard
Editore Amazon
IL SITO DI AMY LANE
ISBN B00HK28H0G
Pagine 330
Prezzo € 0.89 ebook
Recensioni:
GOODREADS | ANOBII | I BLOG | SHELFARI | LIBRARYTHING

TRAMA

I gatti vengono in colonie, le balene vengono in banchi, i lupi in branchi e così i cani…
I vampiri vengono in un bacio.
Ci sono stormi di uccelli, frotte di pesci, orde di draghi, (si può ordire un drago?), ma i vampiri vengono in un bacio…
Gli umani si raggruppano nelle sale degli elfi e i vampiri amano vederli cadere…
Tutti noi veniamo col bacio di un vampiro…

L’amore ha molte facce e nessuna regola.
A Cory, fare il turno di notte in una stazione di servizio, rischiando ogni giorno di venire rapinata o peggio, sembra un piccolo prezzo da pagare per ottenere un diploma di laurea e andarsene dalla piccola città in cui è cresciuta. E’ terrificata all’idea di scomparire fra la mediocrità che la circonda, finché un giorno, alzando gli occhi dai suoi libri, scopre all’improvviso un mondo di cui ignorava l’esistenza. Un mondo pieno di creature magiche e fantastiche, uniche in un modo che crede irraggiungibile per una come lei. Sarà l’incontro con Adrian ad aprirle gli occhi e farle capire che ci vuole molto più coraggio per accettarsi e per innamorarsi, che non per rischiare la vita ogni giorno sul posto di lavoro.

LEGGI IL PRIMO CAPITOLO DEL LIBRO I TRADUTTORI

Acquista il libro su:
amaz


L’AUTRICE

151973AMY LANE è madre di quattro bambini e una lavoratrice a maglia compulsiva che scrive perché non riesce a far tacere le voci nella sua testa. Scrive nella doccia, in auto mentre porta i figli a scuola o all’allenamento di calcio o di danza e ha imparato per necessità a scrivere veloce come il vento. Vive in una casa infestata dai regni che cade a pezzi ed è solo grazie a suo marito Mack se riesce a stare legata alla realtà, e se il suo cellulare è carico. E’ sposata da vent’anni e crede ancora nel Vero Amore con la V e la A maiuscole, e non crede questo cambierà mai.

NOTE SULLA TRADUZIONE

la serie di libri LITTLE GODDESS, di cui Vulnerable, è il primo romanzo è stata autopubblicata dall’autrice in America. Vulnerable è stato tradotto e pubblicato in italiano, grazie a un progetto di volontari che ho personalmente curato e che si chiamava Progetto Amy Lane.
Tutto ebbe inizio a maggio 2012.
In quanto grande fan dei libri della serie Little Goddess, di Amy Lane, stavo cercando un modo per riuscire a farli pubblicare in Italia. Parlarne sul blog non era bastato a convincere le case editrici italia. Amy si è autopubblicata anche in America, non aveva alle spalle una casa editrice famosa, né grandi numeri come vendite. Inoltre anche se il genere letterario a cui la Little goddess serie appartiene, il paranormal romance, ormai è molto conosciuto e diffuso anche in Italia, Amy nei suoi libri tratta anche di rapporti M/M o comunque aperti, misti, molto in stile Hamilton, e perciò era vista, credo come problematica. Fatto sta, che neppure quando riuscì ad avere un giovane agente letterario pronto a proporla alle nostre case editrici, ci fu una proposta editoriale nel nostro paese. Io ero in contatto con lei tramite mail (Ha una mail pubblica ed è veramente gentile e disponibile con tutti i suoi fan) e avevo seguito tutte queste vicissitudini, purtroppo incapace di darle una mano. Decisa ad aiutarla e portare in italia i suoi libri della Little Goddess serie, mi mossi e sul blog, grazie ad un appello pubblico, raccolsi in un post il maggior numero possibile di recensioni dei libri in questione, fatte da lettori italiani abituati a leggere in lingua. Potete leggere le recensioni a questo link:

http://weirdesplinder.tumblr.com/post/23813258827/amy-lane-vogliamo-arrivi-in-italia

Purtroppo però nemmeno questo riuscì a destare l’interesse delle case editrici italiane. Nel frattempo altre opere di Amy Lane furono tradotte in italiano grazie alla casa editrice Dreamspinner press. Si trattava di romanzi romantici puramente M/M, che però piacquero molto al pubblico italiano. Amy Lane piaceva veramente anche a chi non l’aveva mai conosciuta in lingua originale. Più decisa che mai a fare arrivare in Italia anche la serie Little Goddess,contattai Amy e le chiesi se le sarebbe piaciuto autopubblicarsi anche in Italia se ne avesse avuto la possibilità, proprio come aveva fatto in America. Lei disse di sì, e così le proposi di tradurle io in italiano gratuitamente il primo libro della serie Vulnerable, così non avrebbe dovuto spendere un centesimo per farlo tradurre in italiano (e sarebbe stata una grossa spesa credetemi). Il problema era che, anche se io so leggere in inglese e tradurre dall’inglese all’italiano, non sono certo una traduttrice e tradurre un intero libro è un duro lavoro, perciò mi occorreva aiuto. Sul blog feci un appello per volontari pronti a tradurre gratuitamente il libro di Amy insieme a me. Più gente saremmo stati più il lavoro sarebbe stato agevole.

Era gennaio 2013. E tantissime persone risposero al mio appello. Non ci potevo quasi credere. Amy Lane non era un autrice conosciuta eppure solo in base al mio entusiasmo tantissime persone mi offrirono il loro aiuto, pur non avendo mai letto nulla di lei. La rete a volte ci sorprende, così come le persone. Io fui quasi commossa da tutte le mail di gente pronta ad aiutarmi. Raccontai tutto a Amy che gioì con me del fatto che tanta gente fosse pronta ad aiutarla solo per amore dei libri. Ebbe così inizio il progetto di traduzione collettiva di Vulnerable.

Fu un lavoro lungo, portato avanti da tutti nei ritagli di tempo, la traduzione fu seguita da ricontrollo della traduzione, e poi da un lungo editing. E il progetto si concluse ufficialmente ai primi di ottobre 2013, con la creazione del file conclusivo con la traduzione completata che è stato inviato ad Amy.Insieme a una copertina e a un booktrailer per la versione italiana del suo libro .

 

Guarda il Booktrailer: